Primo giorno Btp Italia, richieste 1 mld

Quanto conviene il Btp Italia?

Secondo gli analisti il disinteresse dimostrato non è dovuto al tasso di interesse minimo garantito che è relativamente basso, quanto piuttosto dall'incidenza delle imposte sugli interessi pari al 12,5% e sui valori mobiliari che si detengono in portafoglio, pari allo 0,2 per cento del patrimonio.

Per i risparmiatori privati il taglio minimo da sottoscrivere è di mille euro; la scadenza è fra otto anni, nell'ottobre del 2024. Anche la giornata di domani sarà riservata ai piccoli investitori mentre giovedì sarà la volta degli istituzionali.

Le richieste, che andranno interamente soddisfatte, sono partite alle 9 di lunedì. Il BTP Italia invece ha come parametro il tasso inflazione italiano. Per investire in obbligazioni, azioni e valute online, LEGALMENTE, vi consigliamo di rivolgervi al sito www.plus500.it, il portale di investimenti numero 1 in Italia ed Europa, con registrazione gratuita.

Inoltre, il pagamento della rivalutazione del capitale avviene in un'unica soluzione a scadenza. Se nel semestre in questione c'è deflazione, la relativa cedola viene definita moltiplicando il tasso semestrale fisso per il valore nominale del capitale non rivalutato.

In questi giorni è in collocamento la decima tranche del Btp Italia, il titolo di stato che stacca cedole semestrali indicizzate all'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (al netto dei tabacchi) della durata di 8 anni. Gli esperti dicono che al momento attuale siamo in una fase di tassi in rialzo: questo vuol dire che i Titoli di Stato (tenendo conto anche del possibile calo di acquisto di Bond da parte della Banca Centrale Europea) sembrano destinati ad avere una parabola di prezzo discendente; chi sottoscrive il BTP Italia in fase di collocamento in pratica ha convenienza a mantenerlo fino alla sua scadenza.

E' evidente che la chiave della bontà dell'investimento, dal punto di vista strategico, è l'andamento dell'inflazione.

Il titolo può essere una buona opportunità di investimento, soprattutto se si crede in una ripresa dell'inflazione.

Correlati:

Commenti


Altre notizie