"Il cancro se n'è andato": Emma Bonino, la buona notizia in tv

Emma Bonino

"Credo di esserne quasi fuori. Ho ancora delle verifiche, ma credo che questo antipaticissimo signore, denominato tumore, anche molto maleducato perché io non è che lo avessi invitato ad abitare con me si è presentato, se ho capito bene, se ne sia andato".

Emma Bonino ha sconfitto il tumore. A rivelarlo è stata la stessa Bonino a 'Nemo - Nessuno Escluso', la nuova trasmissione di Enrico Lucci in onda questa sera su Rai 2. Il tumore per il quale lotta da mesi sembra scomparso. Era il gennaio del 2015 quando in diretta su Radio Radicale spiegò di aver ricevuto la diagnosi di tumore ai polmoni: "Dovrò ridurre le mie attività - disse - ma non ho intenzione di interrompere la mia attività politica perché da una passione politica non ci si dimette". "Insomma, io non sono il mio tumore e voi neppure siete la vostra malattia, dobbiamo solamente pensare che siamo persone che affrontano una sfida che è capitata". Lei aveva assicurato che si trattava di retroscena senza fondamento e aveva annunciato di essere malata, ma non per questo di voler abbandonare la vita politica. Mi ha aiutato moltissimo anche avere fiducia nella mia équipe medica: "non sono mai andata su internet a cercare informazioni sulla mia malattia ma il mio oncologo, il mio radioterapista e la mia nutrizionista mi hanno aiutato a reggere meglio anche fisicamente il percorso di cura".

Correlati:

Commenti


Altre notizie