Salerno, metelli nelle merendine: bambina di 16 mesi in ospedale

Pezzo di metallo in una merendina: bimba in ospedale

A Montecorvino Rovella, in provincia di Salerno, è stata ricoverata una bambina di 16 mesi. La bimba era in casa con i genitori nel Comune di Montecorvino Rovella e stava facendo merenda, quando ha iniziato a stare male.

La piccola, in ottime condizioni, si trova sotto osservazione al reparto di chirurgia pediatrica del nosocomio salernitano; ha anche espulso il corpo estraneo che era stato individuato dopo un esame radiografico. I militari hanno quindi proceduto al sequestro di 8 confezioni di merendine identiche a quella ingerita dalla bambina. La piccola ha ingerito un pezzo di metello trovato in una merendina che stava mangiando.

Correlati:

Commenti


Altre notizie