Sky può acquistare Premium grazie a Fox Sports: questa la

"Oggi come allora uno dei consulenti in ballo è Tarak Ben Ammar, consigliere però della Vivendi di Bolloré e di Telecom Italia, una delle società che da tempo si dice possa essere coinvolta nell'operazione su Premium, essendo di fatto controllata (24,7%) dal gruppo francese".

Il gruppo Mediaset, dunque, potrebbe presto decidere di vendere Premium e se venisse trovato un accordo con Murdoch entrerebbe nel capitale di Sky Italia.

Il piano B, come riferito da www.milanofinanza.it passerebbe, invece, da Fox. Il network, infatti, non avrebbe problemi a rilevare Premium, mirando ad accrescere i propri ricavi sul mercato italiano (166 milioni di ricavi nel 2015). A fare la differenza è stato l'esborso da 1,7 miliardi di euro per l'esclusiva della Champions League, cifra non ancora ammortizzata dopo più di un anno dall'acquisizione. Secondo quanto riportato da 'calcioefinanza.it', il buco a bilancio della piattaforma meneghina che ammonta a oltre 100 milioni di euro e nelle ultime si starebbe concretizzando l'interesse di Sky per l'acquisizione di Premium.

Il 30 settembre scorso, però, Mediaset ha avviato una battaglia legale ritenendo valido l'accordo tra le parti.

Correlati:

Commenti


Altre notizie