Pronostico Victoria Plzen-Roma, Spalletti: "Dobbiamo andare avanti in Europa League"

Sei in: Sport > Le pagelle di Viktoria Plzen – Roma. Nainggolan, un leader. Juan Jesus, una partitaccia

La partita sarà visibile solo sulla piattaforma satellitare Sky.

Dalla sala stampa della Doosan Arena il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, accompagnata dal difensore giallorosso Federico Fazio, ha risposto alle domande durante la consueta conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Viktoria Plzen. "E' una competizione molto importante", sottolinea, "chi vince si qualifica alla prossima UEFA Champions League, anche per questo conta far bene. E' molto importante iniziare bene questa competizione".

L'inizio di stagione del club capitolino è stato molto turbolento. Noi vogliamo riscattarci dopo il playoff di Champions. I gol, dunque, non dovrebbero mancare. Una vittoria sarebbe fondamentale per indirizzare il cammino tutto in discesa. La partita verrà trasmessa in Diretta TV su Sky oppure in Streaming su SkyGO, servizio solo per abbonati.

Viktoria Plzen-Roma in diretta televisiva e in live streaming anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline.

Viktoria Plzen-Roma in diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky Sport 1 HD. "Ma proprio per come sono andate le cose dobbiamo far vedere che teniamo all'Euroleague".

Stasera 15 settembre a partire dalle ore 19 la Roma esordirà in Europa League sul campo del Viktoria Plzen. I giallorossi hanno bisogno di tre punti per cercare di superare in scioltezza il gironcino. Giocare poco o essere giovani non deve essere un alibi. Deve dipendere tutto da noi. "Può promettere che giocherà Totti, il romanista più conosciuto da queste parti?" Ci aspettiamo un match equilibrato e la quota dell'X ci sembra davvero golosa.

Non possono mancare parole sull'exploit di Totti contro la Samp: "Se giocherà domani?" A centrocampo i centrali saranno Kace e Horava, Kopic e Petrzela agiranno sulle fasce.

Pivarník ha un unico dubbio: chi affiancare in attacco a Duris. De Rossi e Totti non saranno nell'undici titolare, dove invece compaiono i vari Paredes e Iturbe. Radja è un calciatore forte lo ha detto e lo ha fatto vedere, il mio discorso va nella direzione in cui se quando Francesco entra e riesce a mettere qualcosa nell'animo della gente, la mia ricerca è di trovare altri calciatori che riescano a fare lo stesso.

Correlati:

Commenti


Altre notizie