Inter, Ausilio: "Brozovic resta, Jovetic può partire. La difesa? Siamo completi"

Inter Ausilio toglie Brozovic dal mercato

Intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium, il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, ha commentato così gli ultimi movimenti di mercato che hanno portato in nerazzurro Joao Mario e Gabigol: 'Sono entrambi due ottimi acquisti.

"Non so come si rispetteranno i parametri". Io ho dato un contributo a livello di indicazioni, pensavo fosse difficile concludere fino a qualche giorno fa ma abbiamo una proprietà generosa che vuole dare grande disponibilità per supportare il progetto dell'Inter. "Il mio futuro? Ci sarà tempo". Cessioni in Cina? Non lo so.

Un difensore? Non penso, aspettiamo Andreolli che sta recuperando e poi abbiamo Medel che può fare il centrale. "Credo che la rosa sia competitiva, ora serve trovare un'identità di gioco e ottenere risultati". Il reparto è a posto così.

Fine della telenovela, Marcelo Brozovic resta all'Inter.

BROZOVIC-JOVETIC - "Ho già detto che Brozovic non sarebbe andato alla Juventus o in nessun'altra squadra italiana". Brozovic è utilissimo all'Inter, fra tre giorni sarà più facile anche per lui lavorare all'interno del nostro progetto. Ci sarà da divertirsi - ha risposto Ausilio che ha quasi escluso l'acquisto di un difensore entro la chiusura della sessione estiva prevista per mercoledì alle 23 -. La mediaticità ha coinvolto qualcuno vicino a lui, non il ragazzo stesso. Io ho sempre parlato con lui e lui ha sempre parlato con me da capitano dell'Inter con grande passione per l'Inter, mi ha chiesto di fare di tutto per far sì che potesse rappresentare il suo futuro.

Correlati:

Commenti


Altre notizie