Fiorentina, Giuseppe Rossi a un passo dal Celta Vigo

Rossi Celta Vigo

Stevan Jovetic sembra ad un passo dal ritorno alla Viola, ma il tecnico non si sbottona. E' stato molto chiaro con me e con tutti finora. La Fiorentina lavora su tre fronti: Alonso, Kalinic e Jovetic, tre affari che si intersecano. L'attacco sarà guidato ancora da Aspas, anche se in allenamento è stato provato un 4-4-2 che prevede Guidetti accanto all'agile attaccante, forse per provare a scardinare la difesa del Real Madrid contando prima di tutto sulla fisicità dell'attacante scandinavo, per cui questa deve essere la stagione della consacrazione definitiva. "Domani farà il suo dovere in campo!"

Quanto è contento che arrivi Stevan Jovetic? Abbiamo sofferto lo scorso anno, sarà una partita dove servirà qualità e concentrazione per tutta la partita. Gonzalo domani non ce la fa a giocare, abbiamo le alternative con De Maio e Salcedo. "E con altre possibilità, cerchiamo di prendere le migliori decisioni per essere dominanti e vincere la partita".

Sul mercato: "Vivo questo momento in modo diverso rispetto allo scorso anno. Devo gestire meglio l'entusiasmo, sono lo stesso allenatore con la stessa passione e la stessa voglia di fare bene".

Chiesa? "Come tutti i disponibili, ha possibilità di giocare domani". Chiesa come gli altri giovani della rosa possono giocare. Poi dipende da vari fattori, da quello che vedo durante la settimana, dalle caratteristiche dei nostri avversari.

"Ha grandi valori umani e una storia alle spalle che parla di Fiorentina".

"Incontro spesso i tifosi, loro hanno un amore infinito per questa maglia". Sono l'anima di questa squadra, lo saranno sempre.

Correlati:

Commenti


Altre notizie