[12:16] La Zanzara Coreana è arrivata in Liguria

La zanzara coreana arriva anche a Genova

Una zanzara piuttosto pericolosa, la Aedes koreicus o zanzara coreana è arrivata in Liguria, per la precisione a Genova, in zona porto.

La zanzara Aedes koreicus è stata portata dall'Asia all'Europa, nascosta in un carico di orchidee. La trappola che l'ha catturata si trova proprio tra il nodo di San Benigno e lungomare Canepa.

La zanzara è arrivata in Italia nel 2011 e fino ad oggi è presente solo in Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia e Lombardia.

"Serve un cambio di cultura - dice Maria Caramelli, direttrice dell'Istituto zooprofilattico sperimentale di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta - le zanzare non sono più solo un fastidio, ma un vero problema sanitario".

La coreana può trasmettere una serie di patologie, le più gravi sono l'encefalite giapponese nell'uomo e la dirofilariosi negli animali, cani e gatti compresi.

Inoltre è stata avviata un'intensa campagna di informazione per la popolazione con indicazioni per proteggersi dalle punture di zanzare e dalle malattie che possono trasmettere tramite brochure e locandine presenti nelle ASL. "Ci siamo mossi soprattutto su un piano di monitoraggio e prevenzione - spiega Francesco Quaglia, direttore dell'assessorato alla Salute e servizi sociali della Regione Liguria - continueremo con i controlli fino a novembre, dopodiché l'eventuale individuazione di virus nelle zanzare consentirà di rilevare la circolazione sul territorio e di attuare misure a tutela della salute".

La sorveglianza ha comunque permesso di intercettarne precocemente l'arrivo.

"Pare che è ad attrarre l'insetto sia un dispositivo il quale una volta attivato è in grado di riprodurre una sostanza simile al sudore umano così in questo modo gli insetti vengono spinti dentro grazie ad un sistema di ventilazione ed una volta entrati all'interno della struttura ad imbuto non riescono più ad uscire.La notizia è stata diffusa da Cristina Casalone Responsabile della Struttura Complessa di Neuroscienze dell'Istituto la quale ha comunicato che oltre le zanzare comuni e quelle tigri si è riscontrata la presenza per la prima volta in Liguria anche della zanzara coreana".

Correlati:

Commenti


Altre notizie