Frattocchie, esplosione in una villetta nella notte

Marino, esplosione in una villetta in via Kennedy 16 a Frattocchie un morto e quattro feriti

Un'esplosione, questa notte, a Frattocchie, vicino a Roma, ha causato un morto e quattro feriti gravi.

Un incredibile boato seguito dal crollo della palazzina, è questo quanto raccontato da alcuni vicini che hanno assistito alla tragedia verificatasi ieri sera a Frattocchie, località del comune di Marino, in provincia di Roma. Sono tutti stati trasportati in codice rosso in ospedale. Niente da fare invece per un uomo che abitava in una villetta adiacente e che è morto subito a causa di un malore.

Nel giro di pochissimi giorni si è registrata una nuova esplosione in una villetta dopo il caso di Nettuno.

Sul posto sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato tutta la notte e stanno ancora verificando cosa abbia potuto causare l'esplosione.

Un edificio di via Kennedy è crollato dopo la deflagrazione e due persone sono state trovate sotto le macerie in condizioni gravi. "Abbiamo sentito un boato, pensavamo al terremoto. Poi mi sono affacciato e ho visto quello che realmente era accaduto".

Correlati:

Commenti


Altre notizie