Fabrizio Corona, Silvia Provvedi smentisce la crisi: "Siamo felici insieme"

Fabrizio Corona paga cara la vacanza hot in barca, i giudici:

Ovviamente il problema non sono tanto le effusioni, quanto il fatto che le secondo disposizioni del giudice Fabrizio Corona non avrebbe totale libertà di movimento fuori dalla regione di residenza (la Lombardia) se non per motivi professionali.

Ricordiamo che soltanto lo scorso 27 ottobre 2015 Corona, scarcerato a giugno dopo due anni e mezzo di detenzione e affidato alla comunità di Don Mazzi, era potuto tornare nella sua casa di Milano, avendo ottenuto l'affidamento in prova sul territorio subordinato a determinate restrizioni: per esempio il provvedimento prevedeva che Fabrizio potesse uscire di casa soltanto tra le 6 e le 23 nei giorni feriali e tra le 10 e le 24 nel weekend, che dovesse rimanere in Lombardia e usare il telefono solo per esigenze di lavoro e famiglia. Quella che fino ad oggi era solo una indiscrezione ha infatti una prima conferma ufficiale. Quale sarà stato il vero motivo della pesantissima lite?

Tra Fabrizio Corona e Silvia Provvedi è di nuovo amore: ecco le dichiarazioni della cantante de Le Donatella. “Fabrizio non è certo una novità, è un personaggio ‘di rottura che da sempre divide gli italiani”, spiega Silvia. "C'è chi lo apprezza e chi lo critica, ma questo vale per tutti i personaggi pubblici".

"Io voglio molto bene a Fabrizio e amo mia sorella. Sono felice per loro, ma soprattutto per Silvia, perché la vedo molto serena". "Non vedo cosa ci sia di male", dice la Provvedi, "non mi piace fare l'ipocrita e, soprattutto, non sopporto i falsi moralismi". Sono abituata a prendere la tintarella in topless. In pratica, il sostituto pg Antonio Lamanna ha chiesto se l'ex re dei paparazzi fosse stato autorizzato alla vacanza nell'isola e se abbia rispettato anche i profili di continenza previsti nel percorso di un affidato ai servizi sociali. La Procura generale non ha ancoraricevuto risposte alla richiesta.

Correlati:

Commenti


Altre notizie