Pronta sicurezza per il concerto del "Boss" a Circo Massimo

Bruce Springsteen al Circo Massimo di Roma sabato 16 luglio come arrivare orari e info

Stamane il Questore D'Angelo si è riunito con i rappresentanti delle forze dell'ordine per le misure di sicurezza disposte per il grande evento musicale. L'area è stata interamente bonificata durante la notte con chiusure a medio e largo raggio, che hanno limitato la viabilità nella zona. Attese circa 100 mila persone che per accedere all'interno dell'area dovranno passare per stringenti controlli, compreso l'utilizzo del metal detector. In azione unità cinofile, artificieri e unità specializzate antiterrorismo di polizia e carabinieri. Attivati in via preventiva i canali di cooperazione internazionale di polizia per ottenere in tempo reale le informazioni di rilievo per lo specifico evento.

Tutti in fila ai varchi.

Solo che qua l'unico sangue che si scioglie è quello dei fan, quando si ritrovano Springsteen a correre per il palco, ringraziando la più bella città del mondo ("Daje", come dice in un romano stentato ma coraggioso) e regalando anche qualche perla, come quella con cui debutta, ovvero "New York City Serenade" che nel "The River Tour" non aveva ancora suonato.

Erano in 60mila al Circo Massimo di Roma, tutti incantanti dalla note di Bruce Springsteen e della sua E Street Band. "Notevole - fa sapere la Questura di Roma - il numero di persone presenti, regolarmente in fila per i controlli, che proseguono minuziosi da parte delle forze dell'ordine volti a garantire massima sicurezza anche nelle aree di attesa".

Correlati:

Commenti