Silverstone, Vettel fa la danza della pioggia: In gara potrebbe aiutarmi

British Grand Prix Silverstone 07- 10 July 2016

Il tempo medio su gomme soft è stato identico per Mercedes e Red Bull, 1.37.2.

Anche Kimi Raikkonen è convinto che la macchina abbia ancora punti deboli: "Soprattuto in queste condizioni climatiche e di pista non riusciamo ad essere abbastanza veloci". Vettel, infatti, non scatterà dalla sesta piazzola in griglia, ma dall'undicesima, per via della penalità comminatagli per la sostituzione del cambio dopo le FP3. Completano la top ten Valtteri Bottas su Williams, Nico Hulkenberg su Force India, Carlos Sainz Jr su Toro Rosso e Fernando Alonso su McLaren. "L'importante è partire bene, mantenere la calma e cercare di godercela", ha aggiunto il tedesco a Sky.

"Non possiamo cambiare il meteo, non voglio esprimere desideri, le cose andranno come devono andare, abbiamo una macchina veloce e dovremmo riuscire a recuperare, non siamo stati abbastanza veloci per dare filo da torcere alle Mercedes, siamo un po' indietro", riconosce Seb.

Felice ma non troppo Daniel Ricciardo: "la seconda fila è buona, ma il terzo posto è meglio del quarto quindi non sono molto contento per questo, però si siamo lì per la partenza domani". Attenzione anche alla McLaren, che ha fatto tempi interessanti e potrebbe essere la sorpresa se saprà confermarsi. Vediamo i risultati, nel comunicato Pirelli riportato dalla Gazzetta dello Sport: Le analisi sul pneumatico oggetto della rottura occorsa a Sebastian Vettel nello scorso GP d'Austria si sono concluse e sono state condivise con Ferrari.

Correlati:

Commenti


Altre notizie