Accoltellata davanti a figlia di 8 anni 52enne in fin di vita

Accoltellata davanti a figlia di 8 anni

L'hanno poi trovata in stato di incoscienza, nei pressidell'ingresso della sua abitazione a Canali di Reggio.

Vittima dell'aggressione una donna di 52 anni, che stava rientrando a casa.

Le condizioni della donna sono parse subito gravissime.

Non si conoscono dunque neppure le motivazioni che possano avere spinto l'aggressore a fare quello che ha poi fatto, per cui non ci rimane che attendere ulteriori indiscrezioni sulla vicenda. L'aggressione avvenuta davanti ad alcuni vicini di casa e alla figlia 7 anni della vittima. Poco prima di perdere i sensi, accoltellata ai fianchi sotto agli occhi di sua figlia di 8 anni, Ines Dallasta ha fatto in tempo a chiamare i soccorsi. E invece no. Ines Dallasta sta lottando con il suo assalitore, che l'ha colpita in circostanze ancora da chiarire: non si sa se cogliendola all'improvviso o al termine di una colluttazione.

Subito dopo l'aggressione, sul posto è arrivato anche il marito della donna, avvertito dai carabinieri. E' stata portata d'urgenza all'ospedale Santa Maria, in rianimazione, dove si trova ricoverata in prognosi riservata. La famiglia della donna (tre figli di 7, 24 e 25 anni, ed il compagno) non è molto conosciuta: avevano traslocato da pochi giorni. La donna stava ultimando la sistemazione della nuova casa, quando lo sconosciuto l'ha sorpresa alle spalle, sferrandole le due coltellate.

Correlati:

Commenti


Altre notizie