Scossa magnitudo 3.5 nel Casertano

Terremoto in provincia di Caserta scossa di magnitudo 3,5

Terremoto oggi nel cuore della notte nel Nord-Ovest della provincia di Caserta, in Campania.

L'Ingv (L'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia) alle 4:33 del mattino ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.54. Pe fortuna non sono stati causati danni a persone o palazzi. La seconda è stata registrata tre minuti dopo ed ha avuto una magnitudo di 2.4. Si è appreso che il sisma è stato preceduto da un forte boato, percepito distintamente nei comuni di Marzano Appio, Roccamonfina e Teano. Infatti, numerose sono state le segnalazioni arrivate ai vigili del fuoco da Cassino, nel basso Lazio e da Venafro, Molise.

Correlati:

Commenti


Altre notizie