Calciomercato Juventus, Pjanic: "Era ora di cambiare, qui per vincere"

Intervista Pjanic

È la determinazione di Miralem Pjanic, che torna a parlare del suo trasferimento alla Juventus dopo cinque anni a Roma. "Sono affamato di trofei e spero di vincerne con questa squadra davvero fortissima", ha dichiarato il bosniaco a mercato365.com durante un evento di sponsorizzazione targato Adidas. "Sono dei giocatori che hanno fatto la storia di questo club prestigioso". "Penso che questo fosse il momento giusto per fare un salto in avanti e arrivare alla Juventus".

"Ho avuto una carriera progressiva, andando avanti passo dopo passo, senza mai voler puntare troppo in alto troppo in fretta".

Il clamore suscitato per il suo passaggio dalla Roma alla Juventus sembra ormai essere stato riassorbito da tutte le parti in causa, tifosi giallorossi sopratutto: per Miralem Pjanic è arrivato il momento di tuffarsi completamente a pieno nella nuova avventura con la maglia bianconera.

"La Juve ha grandi ambizioni europee?"

Pjanic poi continua: "Non enso la pressione: sono consapevoli che qui hanno giocato calciatori straordinari come Pirlo, Zidane o Platini". Voglio ripagare la fiducia che i dirigenti hanno riposto in me.

Voglia di vincere, di alzare trofei negli anni migliori della sua carriera, ma soprattutto di giocare per una società seria e con degli obiettivi precisi: "Perché proprio la Juve?".

Correlati:

Commenti


Altre notizie