Allegri, consiglio a Pogba Restare alla Juventus

Juventus parla Allegri

Anche perché il valore del centrocampista bosniaco non è messo in discussione da nessuno (non a caso si dice che Garcia, ricordando anche una nota pubblicità, avesse più volte detto a Trigoria di toglierli tutto, ma non Pjanic) e finalmente la squadra bianconera sembra aver trovato l'erede di Pirlo (la cui assenza, a onor del vero, si è sentita solo nei primissimi mesi). "Pjanic ha qualità straordinarie, e può migliorare - dichiara - Ci offre soluzioni anche su calci da fermo".

Si gode i successi della Juve nella sua Livorno, ma soprattutto l'inizio di un mercato che gli ha già fatto arrivare uno dei rinforzi più graditi. Lui Devi rimanere con la Juventus e crescere ancora. "Miralem può giocare da mezzala, regista e trequartista". "Voglio assolutamente tenerlo a Torino - riporta Sportmediaset.it - e so che la società è d'accordo con me e ci proverà". È un giocatore che nel futuro giocherà alla Juventus.

Miralem Pjanic posa con la maglia bianconera
Miralem Pjanic posa con la maglia bianconera

POGBA E MORATA - "Pogba? Sono contento che la societa' abbia fatto questo sforzo".

BBC COME MESSI Allegri non cambierebbe un top player con la sua difesa: "Messi e Ronaldo sono straordinari, ma la nostra BBC vale come Messi e Buffon fa parate che valgono quanto i gol di Messi". Prima dei saluti una chicca sul suo futuro: "Vorrei restare ancora tanti anni alla Juve, poi ho in testa un'esperienza all'estero e mi piacerebbe chiudere con la Nazionale, ma non troppo vecchio perché non vorrei rincoglionirmi in panchina". Io comunque gli ho consigliato di rimanere qui.

Correlati:

Commenti


Altre notizie