Mare, 4 vele per Montalto di Castro

Guida Blu 2016: in Sardegna 5 spiagge premiate con le 5 vele

Sono questi i tratti distintivi delle località al vertice de "Il mare più bello", la nuova Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano, territori che hanno scommesso su nuove forme di turismo e che oggi ne stanno raccogliendo i frutti.

La sezione dedicata alle localita' regine del turismo lacustre vede invece il Trentino-Alto Adige quale regione al top per numero di localita' prime classificate, con ben tre su sette a 5 vele: Appiano sulla Strada del Vino (Bz) sul lago di Monticolo, Fie' allo Sciliar (Bz) sul lago di Fie' nell'Alto Adige e Molveno (Tn) sull'omonimo lago, 'vincitrice' della classifica dei laghi. Dal quarto posto, la classifica prosegue con Posada (Nu), Santa Marina Salina (Me), San Vito Lo Capo (Trapani), Vernazza (La Spezia), Maratea (Potenza), Capalbio (Grosseto), Otranto (Lecce), Polignano a Mare (Bari), Bosa (Oristano), Melendugno (Lecce), Camerota (Salerno), Baunei (Nuoro); sono 'new entry' della classifica del mare più bello Castro (Lecce) e Santa Teresa di Gallura (Otranto); e poi Roccella Jonica (Reggio Calabria).

La selezione delle località, effettuata come ogni anno dall'Istituto di ricerca Ambiente Italia, assembla le valutazioni espresse sulla base delle analisi delle acque effettuate da Goletta Verde, i dati raccolti dai circoli locali di Legambiente e quelli elaborati da diverse banche dati sulla gestione dei servizi territoriali e turistici.

La guida Il mare più bello, edita dal Touring Club Italiano in collaborazione con Iccrea Banca, attraverso il brand CartaBCC, è in libreria al prezzo di 19.90 Euro (256 pagine).

Oltre a un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantare una buona gestione del territorio, servizi d'eccellenza, manutenzione dei centri storici, offerta enogastronomica di alto livello.

Accanto alle classifiche delle località costiere, Legambiente ha provveduto anche a accorpare le località in comprensori turistici, sulla base di aree geografiche definite più da un'offerta omogenea che da confini amministrativi.

"Il mare più bello", Guida Blu 2016, racconta oltre 300 centri costieri, e non poteva non soffermarsi sulla bellissima Città dei Martiri, Otranto, abbracciata da un mare mozzafiato che continua a conquistare viaggiatori.

Il presidente di Legambiente Puglia, Francesco Tarantini, ha fatto appello alla Regione affinché si incentivino le politiche a favore del turismo sostenibile, annunciando che il Parco dell'Alta Murgia concorrerà a conquistare il titolo di parco più ciclabile d'Europa. Sempre in tema di social network, Legambiente lancia La più bella sei tu. Insieme al nome della spiaggia l'associazione ambientalista invita anche a motivarne la scelta, perché la bellezza non è solo un dato estetico.

Correlati:

Commenti


Altre notizie