Luna di fragola e solstizio del 21 giugno prospettano un estate piacevole

Luna di fragola e solstizio del 21 giugno prospettano un estate piacevole

Questo, osserva Masi, accade "perché se il Sole è nel punto più a Nord, la Luna piena, che è opposta al Sole, si troverà nel punto più a Sud". Dunque si tratta di un nome riferito alla stagione agricola piuttosto che al colore della Luna.

Il solstizio d'estate 2016 arriva nella notte tra il 20 ed il 21 giugno e sarà accompagnato da un evento astronomico altrettanto straordinario: la cosiddetta "strawberry moon" o "luna di fragola". Il fenomeno è dovuto all'inclinazione dell'asse di rotazione terrestre rispetto all'eclittica, la Terra cioè punta l'estemità settentrionale del proprio asse verso il Sole, una posizione che ci permette di avere un giorno lunghissimo, il più lungo dell'anno, ed una notte più breve.

Ma non c'è solo la Luna di fragola a illuminare il cielo in questo primo scorcio d'estate. In questa porzione del globo, la nostra stella resterà per il massimo numero di ore al di sopra dell'orizzonte. Da oggi in poi le giornate, che si erano finora progressivamente allungate, torneranno ad accorciarsi. Nell'emisfero australe la situazione appare al contrario: il 20 giugno è il giorno più corto dell'anno, mentre il 21 dicembre è il più lungo. Guardare la luna piena del 21 giugno, infatti sarà possibile anche nel caso in cui vi troverete davanti ad un PC, uno smartphone o un tablet, con la possibilità di assistere ad un evento la cui unicità è sottolineata dal fatto che non avviene dal 1967.

Quest'anno l'estate inizia il 20 giugno, alle 22:43 ora universale (qui da noi, l'ora locale segnerà le 00:43 del 21 giugno): un'ora e 17 minuti prima del 21 giugno, giorno in cui cade generalmente il solstizio d'estate, il giorno in cui il Sole tocca il punto alto rispetto all'orizzonte nella sua annuale corsa apparente attraverso il cielo. In alcuni casi, ad esempio, il live sarà trasmesso direttamente dalle Canarie. Tutto dovrebbe tradursi in un mix di benessere e di emozioni particolari che proprio un evento celeste così raro non può mancare di suscitare.

Correlati:

Commenti


Altre notizie