Copa America 2016, Uruguay eliminato dal Venezuela, Suarez furioso con Tabarez

Copa America 2016 il pagellone del 9 Giugno | Sport e Vai

Messico e Venezuela primi in classifica a sei punti e qualificazione ai quarti ottenuta.

La Coppa America del Centenario perde una delle sue protagoniste e una delle favorite: l'Uruguay.

Dopo soli sette giorni dal suo inizio è già tempo di verdetti in Copa America, ieri notte, infatti, l'Uruguay di Tabarez ha rimediato la seconda sconfitta consecutiva contro il modesto Venezuela ed è stato eliminato dalla competizione con un turno d'anticipo. Del resto sono dieci anni che il Venezuela non batte la Celeste, il ritorno al successo è dato a 5,00 e ci ha creduto solo 16% degli scommettitori.

La prima mezz'ora non offre un grande spettacolo, ci sono tanti falli ed il gioco è spezzettato. I vinotintos accedono così ai quarti di finale, decisiva la rete di Rondon al 36' del primo tempo. Appena cinque minuti dopo arriva il vantaggio per la Vinotinto. Al 90′ clamorosa occasione da rete fallita da Cavani che, a tu per tu col portiere avversario, spedisce fuori quello che avrebbe dovuto essere un comodo piatto destro. Ad aprire le danze è il leader di questa squadra, colui che può fare la differenza e può portare la sua nazionale veramente lontano in questa competizione. Nella ripresa Messico vicino al raddoppio ancora con Hernandez, che non trova la deviazione sotto porta per un niente, poi un errore di Araujo spiana la strada a Donaldson ma anche stavolta l'attaccante di Schafer sbaglia mira. Resta da definire la prima posizione del girone, al Messico basta un pareggio contro la Vinotinto nell'ultima sfida.

Correlati:

Commenti


Altre notizie