Come vedere gli Europei 2016 di calcio in 4K

Logo Uefa Euro 2016

L'attesa, tra gli appassionati di calcio e non, è tantissima. Si parte da Saint Denis, dove la Francia padrona di casa aspetta la Romania.

La 15ma edizione degli Europei di calcio prenderà il via venerdì sera alle ore 21, allo stade de France di Saint-Denis con la prima e unica gara della giornata, Francia-Romania. La partita di stasera sarà trasmessa su Rai Uno a partire dalle 21.

In entrambe i casi vi servirà una antenna satellitare, mentre per quanto riguarda la CAM dovrete assicurarvi che il vostro TV sia compatibile (vedi galleria qui sotto o PDF ufficiale). Sono sei i gironi eliminatori della fase finale. A seguito di essa il fischio d'inizio di Francia-Romania.

Diretta tv sul satellite: Gli abbonati a Sky Sport potranno guardare la partita in diretta tv sul satellite ai canali Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251.

La Rai grazie ad una partnership con Eutelsat e TivùSat, trasmetterà 7 partite dunque degli imminenti Europei a 3840 x 2160, ovvero in Ultra HD / 4K (dunque per vedere queste partite oltre alle televisioni di ultimissima generazione ci sarà bisogno anche della piattaforma Tivùsat). Anghel Iordanescu (ex calciatore e politico rumeno) guiderà per la terza volta la Romania, dopo aver allenato anche Steaua Bucarest, Grecia, Rapid Bucarest, tra le altre. Il live sarà visibile sul web attraverso il noto portale Rai.tv ma allo stesso tempo anche attraverso l'applicazione dedicata che il servizio pubblico ha messo in piedi per gli Europei di calcio, disponibile sia per gli utenti iPhone, che per quelli Android. La visione dei contenuti dall'app dell'emittente di Stato non è soggetta ad alcun costo. Alla concezione classica, meglio stereotipata della nazionale tedesca si avvicina forse di più la Polonia, una outsider che arriva con l'entusiasmo di chi sa di avere dei valori significativi ma anche con la pressione di critica e opinione pubblica, che si aspettano da Lewandowski, Krychowiach, Szczesny e - perché no - anche Glik e Milik delle conferme. In ogni caso, per poter usufruire della visione dei contenuti, è necessario possedere un regolare abbonamento Sky.

Correlati:

Commenti


Altre notizie