Terni, assenteisti nel comune di Stroncone: arrestati 7 dipendenti

Arrestati per truffa 7 dipendenti infedeli del comune nel Ternano

Sette dipendenti del Comune di Stroncone sono finiti agli arresti domiciliari. A carico dei sette è stata eseguito una misura cautelaredisposta dal gip di Terni.

A far scattare l'operazione è stato un esposto dello stesso sindaco Falcini presentato a ottobre scorso. Secondo gli investigatori i dipendenti comunali coinvolti sarebbero gli operai dell'ente addetto alle manutenzioni. Ufficialmente erano al lavoro nell'autoparco del Comune, in realtà erano al bar o a fare la spesa.

Correlati:

Commenti


Altre notizie