Dybala: "Copa o Giochi?. Farei tutti e 2. Ma la Juve..."

Dybala 'Più veloce con la testa che con i piedi'

In tal senso, secondo quanto riporta 'Tuttosport', il prossimo passo sarà il rinnovo di Paulo Dybala che nonostante sia arrivato alla Juventus appena dodici mesi fa si è ampiamente guadagnato sul campo prolungamento e soprattutto adeguamento dell'ingaggio.

Supercoppa Italiana, Scudetto e Coppa Italia al primo anno in una big, quella appena conclusa è stata una stagione straordinaria per Paulo Dybala, attaccante della Juventus che, fra l'altro, ha chiuso con 23 gol complessivi all'attivo. Ora sono in uno dei migliori club al mondo e sono molto felice. Quello della Juve è uno spogliatoio che mi ha sorpreso al di là dei nomi. Di tutto il resto si occupa il mio agente, Pier Paolo Triulzi - chiude -. "Avevo qualche dubbio che mi lasciassero partire per i Giochi Olimpici, ma mi rendo conto che sarebbe difficile per la Juve perché il campionato comincia in contemporanea e la preparazione è molto importante per loro". "Credo si faccia così in un grande club". Dite che hanno offerto 90 milioni? Se è così sono contento, perché vuol dire che sto facendo bene.

L'obiettivo è partecipare da protagonista ai Mondiali del 2018: "Questo ovviamente è un sogno: giocare i Mondiali rappresentando la propria nazione sarebbe il massimo per ogni giocatore. E ringrazierei la Juve, non sarebbe facile dire no ad un'offerta del genere". Anche i polacchi hanno chiesto informazioni, però hanno avuto la stessa risposta. "In Sudamerica si attacca certamente di più".

Correlati:

Commenti


Altre notizie