Dopo Google, Fca tratta anche con Uber e Amazon

Gruppo FCA Voci di trattative con Uber e Amazon

Il gruppo Fiat Chrysler sembra non accontentarsi delle future auto a guida autonoma sviluppate con Google, se è vero come riporta Bloomberg che FCA sarebbe in contatto con Uber e Amazon per stringere un accordo di collaborazione sulle flotte a guida autonoma. L'intesa con Uber potrebbe essere annunciata entro la fine dell'anno, mentre le trattative con Amazon, riguarderebbero veicoli senza conducente per le consegne del rivenditore online. Per ora sono solo voci, non confermate da nessuna delle parti in causa, ma l'avvicinamento fra il Lingotto e il colosso del ridesharing fondato da Travis Kalanick sembra plausibile.

Uber, che ha recentemente ricevuto un investimento saudita da 3.5 miliardi di dollari, spinge per lo sviluppo di veicoli a guida autonoma per riuscire ad abbassare ulteriormente i costi del suo servizio, aumentando il livello di affidabilità rispetto a quello garantito dai guidatori umani. FCA lavorerà quindi anche con Amazon e Uber?

Correlati:

Commenti


Altre notizie