Il Dipartimento di Stato Usa: "Pericoloso viaggiare in Europa nei prossimi mesi"

ANSA  ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

"Gli stadi di Euro-2016, le zone per i tifosi e le piazze delle città dove vengono trasmesse le partite sono potenziali obiettivi dei terroristi, così come altri eventi sportivi su larga scala e luoghi pubblici in tutta Europa", rileva il Dipartimento di Stato. Nell'avviso non si parla soltanto degli Europei di Calcio 2016, che si terranno in Francia dal 10 giugno 2016 al 10 luglio 2016, ma anche della Giornata mondiale della gioventù in programma a Cracovia, in Polonia, dal 26 al 31 luglio 2016, e del Tour De France dal 2 al 24 luglio. Per questo in Polonia saranno imposti "controlli alle frontiere da 4 luglio fino al 2 agosto".

L'allerta terroristica rimarrà in vigore fino al 31 agosto compreso.

Gli Stati Uniti lanciano una allerta per i viaggi in Europa, avvisando i propri cittadini "del rischio di possibili attacchi terroristici, che prendano di mira eventi di rilievo, siti turistici, ristoranti, centri commerciali e mezzi di trasporto". "Le autorità europee continuano ad assumere misure per assicurare la sicurezza pubblica". Si tratta dell'allarme del Dipartimento di Stato americano per i cittadini statunitensi. "Lavoriamo con i nostri alleati e continueremo a condividere le informazioni con i nostri partner europei". La situazione, ha aggiunto, "qua in Italia e in tutta Europa richiede la massima attenzione". "Di fronte ciò - ha sottolineato - è importante il fattore umano, con la possibilità di infiltrarsi negli ambienti a rischio e per questo è importante l'investimento nella formazione dei nostri uomini per riuscire a vincere questa sfida".

Correlati:

Commenti


Altre notizie