DFB Pokal, il Bayern supera il Dortmund ai rigori!

Coppa di Germania: Guardiola e Bayern avanti sul Dortmund

Discorso parallelo può essere fatto per il Borussia Dortmund, considerato da tutti la candidata numero uno alla vittoria dell'Europa League ma che ha subito una bruciante rimonta dal Liverpool ad Anfield che lìha estromessa dalla seconda competizione continentale.

Terminati i campionati, spetta alle coppe nazionali emettere gli ultimi verdetti.

18 - Dicottesima coppa di Germania per il Bayern Monaco; terza finale conseutiva persa dal Borussia Dortmund, due volte contro i bavaresi e l'anno scorso contro il Wolfsburg.

La squadra con più giocatori pre-convocati (cinque) è il Bayern Monaco, seguita da Bayer Leverkusen e Borussia Dortmund, entrambe rappresentate da tre calciatori, in una sorta di gerarchia che rispecchia i valori espressi dalla classifica finale della Bundesliga. Fischio d'inizio all'Olympiastadion in programma per le ore 20.

Chi non ha un abbonamento alla pay-tv ha a disposizione ogni giorno tantissimi eventi sportivi live da tutto il mondo in diretta streaming gratis sul sito web di Bet365. La sfida e' stata vinta dal Bayern Monaco che ha battuto 4-3 il Borussia Dortmund, dopo che i 120′ si erano chiusi sullo 0-0. Nel match di andata infatti i bavaresi hanno surclassato gli avversari con un rotondo 5-1 mentre al ritorno al Signal Iduna Park le due compagini hanno impattato sullo 0-0, risultato che non ha aiutato il BVB ha riaprire il discorso titolo. Nei tempi supplementari le due squadre restano ancora in perfetta parità e così, a decidere la gara, ci ha pensato la lotteria dei rigori.

QUI BAYERN MONACO - Non cambia sistema di gioco Guardiola che dovrebbe affidarsi ad una retroguardia più 'tradizionale' con Benatia e Boateng centrali dopo aver impiegato in qualche circostanza in quel ruolo anche Alaba o Javi Martinez.il terzino austriaco e Lahm saranno invece i due terzin con Vidal davanti alla difesa. Muller e Lewandowski completeranno naturalmente l'undici bavarese.

Guardiola schiera il 4-1-4-1 con Douglas Costa, Muller, Vidal e Ribery alle spalle di Lewandowski.

BORUSSIA DORTMUND (4-3-3): Burki; Piszczek, Papastathopoulos, Hummels (78' Ginter), Schmelzer (70' Durm); Weigl, Bender, Castro (106' Kagawa); Mkhitaryan, Aubameyang, Reus.

Correlati:

Commenti


Altre notizie