È Subsonica Day a Milano, 20 anni di carriera in un concerto

È Subsonica Day a Milano, 20 anni di carriera in un concerto

Al via Wired Next Fest 2016 a Milano, la festa dell'innovazione che verrà ospitata ai Giardini Pubblici Indro Montanelli di Porta Venezia: dai Subsonica sino a Marracash o Julian Assange, ecco tutti gli eventi e gli ospiti imperdibili. Il concerto, concepito come un appuntamento unico, li vedrà insieme sul palco per uno show a sorpresa, un regalo che i due artisti hanno appositamente preparato per il pubblico del Wired Next Fest. "Per questo il Wired Next Fest sarà dedicato alla quarta dimensione". E, poiché si tratta di una festa, ci sarà la possibilità di divertirsi, giocare, ascoltare buona musica e provare il meglio delle tecnologie.

Spazio anche alla musica: i Subsonica, venerdì 27 maggio, inaugureranno la prima serata del Wired Next Fest con un concerto-evento che segna la prima tappa del tour 1996-2016. Aprono Mondo Marcio, con "La freschezza del Marcio", e il collettivo Machete Warriors ( Nitro, Jack The Smoker, Dj Slait e Dj Ms.i ). Un live di più di tre ore per ripercorrere la loro straordinaria carriera e che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di: Daniele Silvestri, Cristina Donà, Morgan, Johnson Righeira e Claudio Coccoluto.

Sabato 28 maggio sarà la volta dei più importanti protagonisti della scena rap italiana, Fabri Fibra e Marracash. A seguire Big Fish, che porterà la sua label Doner Music, punto di riferimento in Italia per l'elettronica bass e trap.

La produzione dell'evento, la cui scorsa edizione ha registrato nelle 3 giornate un'affluenza di oltre 108mila persone, è affidata quest'anno all'agenzia Punk for Business, che ne ha curato anche gli allestimenti - fra cui quelli dei 3 "dome", le strutture costruite all'interno dei giardini che ospiteranno conferenze, interviste, proiezioni, e il palco antistante, dove la sera si svolgeranno i dj set e le performance musicali.

Correlati:

Commenti


Altre notizie