Rudiger: "Pavoletti tra gli attaccanti più complicati da affrontare"

Rudiger:

I dirigenti romanisti sono consapevoli di poter perdere il centrale e per questo hanno già individuato due valide alternative: una è Umtiti del Lione, l'altro Zouma del Chelsea.

Una missione difficile per Sabatini, (tra oggi e domani riprenderà il proprio lavoro dopo essersi sottoposto ad un controllo fisico di routine) a meno che l'addio non venga condiviso anche da chi ha cominciato a guardarsi intorno. In Italia si pensa molto alla fase difensiva, tant'è che molte squadre adoperano il catenaccio. "Ogni tanto ci sentiamo ancora", ha parlato ieri a Coverciano, invitato come ospite d'onore, Batistuta che con Totti vinse lo scudetto nel 2001. Nonostante ciò, Sabatini ha continuato a tessere le trame del mercato giallorosso: c'è da definire, ad esempio, il futuro di Antonio Rüdiger, finito nel mirino di Chelsea, Liverpool e PSG. Poi naturalmente ci sono Higuain, Kalinic, Bacca, le stelle della Serie A. Totti invece è un'icona, un romano in tutto per tutto. Mi hanno criticato all'inizio, ma non mi interessa. È tranquillo, un leader, ma non dice mai più del necessario, piuttosto lascia parlare i suoi piedi. Almeno a Trigoria. Dopo Nainggolan, che in più di un'occasione ha sbandierato pubblicamente la volontà di rimanere nella capitale, negli ultimi tempi è toccato anche a Digne, poco attratto dalla possibilità di prendere un aereo e ricominciare la propria carriera a Parigi. Al momento, riferisce La Repubblica (Ferrazza), i titolari sarebbero Florenzi e Digne, ma sembra impellente la necessità di trovare un esterno affidabile a destra, se non altro da alternare con Alessandro, considerato un jolly anche per altri ruoli dal tecnico. Magari il club può pensarla diversamente, o può succedere qualcosa dopo gli Europei. Le inseguitrici, per lottare contro i bianconeri, non dovrebbero mai rallentare durante il campionato, noi invece abbiamo avuto problemi contro squadre più piccole. Se il genoano andrà alla Lazio sarà derby.

Correlati:

Commenti


Altre notizie