Accordo Lorenzin- Zingaretti 264 milioni per l'edilizia della sanità

Riccardo Valentini

Oltre 264 milioni di euro di stanziamenti tra fondi regionali e nazionali, 87 cantieri su tutto il territorio. 30 milioni di euro sono destinati alla ristrutturazione della rete perinatale: Ostetricia, Nido, i reparti di Terapia intensiva neonatale e Pediatria, i consultori, i blocchi parto.

Previsti dalla Regione Lazio, nel piano per l'edilizia sanitaria, 10,6 milioni di euro da investire nell'Asl di Latina. La Regione Lazio, intende ristrutturare l'offerta sanitaria nel senso più ampio del termine: degli involucri, delle tecnologie e delle prestazioni erogate. Lo comunica in una nota la Regione Lazio. "Basti pensare alle liste d'attesa, su cui anche il ministro Lorenzin ha richiamato l'attenzione, che nel Lazio restano troppo lunghe e tutte le ricette annunciate da Zingaretti finora non hanno funzionato". "Nascere in sicurezza e vivere nella garanzia di alti livelli di assistenza e cura per tutti è un impegno che il Presidente Zingaretti e il ministro Lorenzin stanno mantenendo con i cittadini della nostra Regione, nonostante la passata stagione del commissariamento e del debito pregresso".

Correlati:

Commenti


Altre notizie