Romanzo Siciliano: trama e anticipazioni terza puntata del 31 maggio 2016

Da Boris Giuliano alla strage di Capaci: la formula della legalità a

Romanzo Siciliano è la nuova serie di Canale 5 prodotta da Taodue, diretta dal regista Lucio Pellegrini ed interpretata da Fabrizio Bentivoglio e Claudia Pandolfi.

La terza puntata di Romanzo Siciliano andrà in onda martedì 31 maggio, sempre in prima serata su Canale 5. Romanzo Siciliano fa di nuovo le valige: dopo esser stato spostato nella programmazione dal lunedì alla domenica ( ma nel primo caso a vantaggio del pubblico che ha recuperato un giorno di attesa) con la terza puntata si sposta ancora.

Spada (Fabrizio Bentivoglio) è distrutto dalla perdita del collega e amico Navarra (Roberto De Francesco), morto in seguito alla sparatoria con Gestra, ma non si arrende. La squadra del colonnello Spada di conseguenza inizia ad indagare sulla vita dei due ragazzi per capire per quale motivo siano diventati il bersaglio della mafia. Intanto il mafioso Consolo, comincia a collaborare con la giustizia ma sua figlia viene rapita dagli uomini di Buscemi. Lo scopriremo martedì 31 maggio con la terza puntata di Romanzo Siciliano.

Ma, oltre alle informazioni Consolo muove anche gravi accuse nei confronti del Colonnello Damiani, il padre di Anna (Eleonora Bolla), che fu ucciso vent'anni prima da Cosa Nostra. Spada però non sa se le sue rivelazioni sono attendibili o se sta solo applicando una strategia molto pericolosa.

Correlati:

Commenti


Altre notizie