Voragine di 200 metri inghiotte le auto sul Lungarno a Firenze

Firenze voragine di 200 metri sul Lungarno in centro auto sprofondate

"Gestione criminale", ha attaccato la deputata M5s Federica Daga. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco, le forze dell'ordine e la polizia municipale.

Abitazioni senza acqua. Alcune abitazioni sono al momento senza acqua. Le bugie hanno le gambe corte.

Voragine a Firenze. Un risveglio di paura questa mattina per i fiorentini e la loro città. Chi vi ha avvertito? Le perdite erano riscontrate da tempo. Sono stati avviati anche controlli nei palazzi che si affacciano sul lungarno. La domanda che mi pongo è se fosse stato tutto evitabile. Chiusa la rete idrica tra Oltrarno e Campo di Marte. La rottura, oltre a provocare il crollo, ha anche causato l'allagamento della voragine sommergendo in parte le auto cadute all'interno. Il sindaco ha poi definito "doverosi gli accertamenti della magistratura", che sulla voragine ha aperto un'inchiesta.

Si parlava di una strana acqua alta nella notte ma nessuno si aspettava quello che è successo. Publiacqua, azienda che distribuisce l'acqua nella zona, ha detto che ci sono stati dei problemi ai servizi idrici negli edifici intorno al Lungarno Torrigiani. Questa la ricostruzione della dinamica fornita dal sindaco e confermata dall'amministratore delegato di Publiacqua Alessandro Carfì. "Potrebbe essere anche un flusso d'acqua arrivato da un canale". La Voragine..., Voragine di 200 metri si apre in pieno centro città: inghiottite... Secondo il primo cittadino, vigili del fuoco e genio civile non possono escludere che lo smottamento possa continuare. Dopo l'intervento non è stato registrato alcun calo di pressione. "Stamani, verso le 6.15, ci hanno avvertito del crollo". Il grosso tratto della sede stradale è sprofondato in seguito alla rottura di un tubo dell'acquedotto avvenuto ieri notte intorno a mezzanotte e mezzo.

Correlati:

Commenti


Altre notizie