L'ultima volta che vedrete la Costa Concordia

Nave Concordia è alla fine.

Ecco le ultime fasi del processo di smantellamento della Costa Concordia che a luglio sarà trasferita nel bacino di carenaggio dove l'intero scafo verrà demolito.

Il consorzio SHIP RECYCLING nasce da un accordo fra la società di ingegneria e costruzioni Saipem (51%) e i cantieri navali San Giorgio del Porto (49%). Oltre 25.800 tonnellate di materiali sono già stati rimossi e l'82% è stato inviato a recupero, per un ammontare di 18.000 tonnellate di acciaio e metalli. Novanta le aziende finora coinvolte, di cui 78 italiane. In primo grado il comandante Francesco Schettino è stato condannato a 16 anni e un mese di reclusione.

Correlati:

Commenti


Altre notizie