Pensioni: Renzi, stiamo lavorando su anticipo

Pensioni oggi 24 maggio 2016 novità su flessibilità legge Fornero pensione anticipata precoci opzione donna reversibilit

"Nessuno deve temere per le propria pensione".

Il governo sta valutando un intervento sulle pensioni minime. "Sul tavolo - ha aggiunto - c'è la necessità di intervenire sulle pensioni minime, gli autonomi, il ceto medio e le famiglie che ancora soffrono, e poi la riduzione del cuneo contributivo, la rimodulazione degli scaloni Irpef. Quindi tranquillità per tutti".

"C'è stata disponibilità reciproca al confronto con l'intenzione di arrivare, dove possibile, a soluzioni condivise", ha detto il ministro del Welfare, Giuliano Poletti, al termine della riunione alla quale era presente anche il sottosegretario alla presidenza, Tommaso Nannicini, che coordina le scelte di politica economica da Palazzo Chigi. Stiamo lavorando su tutto silenziosamente. "Non è che noi siamo ideologici, siamo pronti a farli e li abbiamo fatti come nel caso Electrolux o Lamborghini". Ci riusciamo? Ne stiamo discutendo. I tempi sono quelli della legge di stabilita', cioe' i prossimi 3-4 mesi'.

"Il bonus bebè è una misura importante, ma non strutturale". "Stamattina ho sentito" il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia "per fargli gli auguri e in bocca al lupo", ha detto Matteo Renzi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie