Palermo, colpo per l'attacco: preso il macedone Nestorovski

Il Palermo ha chiuso l'affare lo scorso gennaio, ma non ha potuto tesserare subito il giocatore in quanto extracomunitario, vincolo che verrà meno fra un mese, alla riapertura del mercato. Con l'Inter Zapresic ha segnato 25 gol in 33 partite. A Zamparini Nestorovski è costato circa 500 mila euro, una cifra "irrisoria" secondo i media croati che lo hanno esaltato nel corso di questa stagione.

"Sono contento - ha detto il diretto interessato - Saremo un bel gruppo. Ma anche triste per il fatto di dover lasciare la Croazia, dove ho passato tre anni meravigliosi". Nestorovski è il classico uomo d'area di rigore, una prima punta forte fisicamente (alto 1 e 82, pesa 74 kg), mancina e abile nel gioco aereo. L'attaccante ha firmato un contratto triennale fino al 2019. Quest'anno, con i suoi gol, l'Inter Zapresic ha raggiunto il quinto posto ma due anni fa il macedone è stato uno dei protagonisti della promozione della squadra croata. Delle 25 reti segnate in questa stagione, ben 9 sono arrivate nelle ultime 5 partite. Prima del rompete le righe Nestorovski sarà impegnato nelle amichevoli con Afghanistan e Iran, poi le vacanze, quindi il Palermo. Il Palermo avrebbe infatti potuto prenderlo a parametro zero, ma per non rischiare di farsi beffare da altri club interessati al giocatore, ha preferito muoversi per tempo, pagando anche qualcosa per assicurarsi le sue prestazioni. Amico di Trajkovski, Nestorovski ha già spiegato che chiederà a lui consigli su come ambientarsi a Palermo. Non vedo l'ora di iniziare. "Mi piacciono le sfide, non mi spaventa nulla e mi farò valere sin dal primo allenamento, cercando di convincere l'allenatore delle mie potenzialità".

Correlati:

Commenti


Altre notizie