#Liga - Granada, la famiglia Pozzo vende il club a un gruppo cinese

I Pozzo vendono il Granada

La notizia arriva dalla Spagna: i Pozzo avrebbero venduto il Granada ai cinesi di Desports per 37 milioni di euro. "Gino Pozzo inoltre afferma che l'accordo sarà ufficiale entro due settimane". La firma sarebbe stata siglata a Londra qualche giorno fa. "A sua volta la Whuan Double è proprietaria della Desports, divenuta famosa dopo aver aiutato il Comitato Olimpico internazionale nella ricerca di sponsor, l'ATP e la WTA durante i Masters di tennis 1000, ma anche per il recente accordo siglato tra l'azienda di bibite energetiche Energy King e Luis Suarez (giocatore controllato da MBS) per l'assegnazione dei diritti di immagine per i prossimi 4 anni". Era l'estate del 2009, e dopo il fallito tentativo di aumentare le proprie quote di azioni all'interno dell'Espanyol, secondo club di Barcellona, i Pozzo presero il controllo del club spagnolo, allora in Tercera División e in difficoltà finanziarie.

La cessione a Desports della squadra della Liga, oltre a fruttare una cifra consistente, consente agli ormai ex proprietari di rilevare parte dei tesserati della rosa per "smistarli" fra l'Udinese e gli inglesi del Watford, l'altra squadra di proprietà dei Pozzo che ha appena ingaggiato Walter Mazzarri. Peñaranda e Success dovevano andare al Granada, mentre Wague e Samir sono in forza all'Udinese ma in prestito dagli andalusi. Insomma, un futuro ricco di incognite.

Correlati:

Commenti


Altre notizie