Camorra, blitz contro clan in sei province: 57 arresti

Camorra, blitz contro clan da Caserta a Varese: 57 arresti /Video

Arresti anche in provincia di Latina in una vasta operazione della Dda di Napoli. I reati che vengono contestati ai 57 arrestati sono dei più vari: si va dall'associazione di tipo mafioso al concorso esterno in associazione mafiosa, passando per il traffico di sostanze stupefacenti, estorsione, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, ricettazione e tentato omicidio in concorso. Ricostruiti anche due tentati omicidi e sta accertato il ruolo svolto dalle donne all'interno del clan Fragnoli-Gagliardi-Pagliuca, mogli degli affiliati, alle quali venivano versate periodiche somme di denaro necessarie al mantenimento dei familiari detenuti.

E' stata finalmente fatta luce sulle estorsioni, avvenute tra l'altro con armi illegali, ai danni di imprenditori e ditte impegnate nella realizzazione di lavori pubblici. I Gagliardi-Fragnoli-Pagliuca, secondo gli uomini della Direzione investigativa antimafia, sono i diretti eredi della famiglia La Torre e hanno forti legami con i membri dei Casalesi, o meglio con la fazione del clan Bidognetti, riconducibile agli eredi del boss Cicciotto 'e mezzanotte (Francesco Bidognetti) egemoni nell'area di Castel Volturno.

Correlati:

Commenti


Altre notizie