Juventus, Allegri: "Cavalcata importante, scudetto meritato. Ibra? fa vincere i campionati"

Coppa Italia Juventus Allegri Bravi e fortunati in finale va cos

Il Milan può solamente vincere perché da questa edizione non vale più la regola secondo la quale bastava arrivare in finale contro un'avversaria già qualificata alle coppe europee dal campionato (come la Juventus, ndr). Quest'anno è iniziato un nuovo ciclo e nessuno si aspettava questi numeri, in più ci sono calciatori che hanno vinto cinque scudetti consecutivi e a loro va un applauso particolare. I ragazzi hanno anche fatto una bellissima partita, per prepararci al meglio in vista della finale di Coppa Italia: sono stati seri e professionali. E' nel 'dna' della Juve avere uomini di valore importante. Faremo insieme il mercato, come lo scorso anno. "Questo è uno scudetto che hanno meritato a uno a uno tutti quelli che lavorano per la Juventus - ha detto -".

Abbiamo una Coppa Italia da vincere, col Milan non sarà semplice, ci ha dato filo da torcere quest'anno.

CALCI PIAZZATI - "Dovevamo sfruttare al meglio i colpitori che abbiamo e le qualità di Dybala, che sa batterli molto bene". Se fai 75 gol e ne subisci 20, 9 volte su dieci vinci il campionato. Andrè Gomes? Bisogna portare i calciatori che servono e che alzano il tasso tecnico della squadra: la cosa non è facile. Per i rossoneri si tratta dell'ultima chance di centrare il pass alla prossima Europa League che al momento vede il Sassuolo virtualmente qualificato grazie al 6° posto in campionato. La squadra ha fatto una grande Champions, perdendo solo a Siviglia in malo modo ma per una squadra nata quest'anno è stato un bel percorso.

Correlati:

Commenti


Altre notizie