Ciao Darwin, la sosia di Belen dà scandalo col tatuaggio farfallina

Ciao Darwin, la sosia di Belen dà scandalo col tatuaggio farfallina

Eleonora D'Alessandro ha 22 anni e fa l'indossatrice.

Venerdì, durante la penultima puntata di Ciao Darwin, è apparsa Eleonora D'Alessandro, che durante il programma ha interpretato il ruolo di Belen Rodriguez. Nella scorsa puntata del programma sono stata scelta dagli autori grazia alla mia vaga somiglianza alla vera Belen che mi perseguita da sempre, per interpretarla in una ricostruzione ludica e divertente di un Sanremo di qualche anno fa.

Ha proseguito affermando di non voler fare l'imitatrice e di essere rimasta sbalordita per le feroci critiche che le sono state rivolte, visto che non ha mostrato nulla se non un tattoo finto e le sue parti intime erano coperte da un classico indumento color carne.

"Voglio ringraziare Paolo Bonolis e gli autori del programma di Canale 5, per l'importante opportunità che mi hanno offerto di far parte di una grande famiglia e di successo come quella di Ciao Darwin ma ringrazio anche chi mi ha elogiato o aspramente criticato o offeso sui social, perché grazie a loro, sono qui a parlarne". Pensare che prima di comparire in tv si era fatta un selfie nei panni di Belen affermando di essere onorata di poterla imitare.

Mi piacerebbe molto lavorare ancora al fianco di Paolo Bonolis e sarebbe stupendo far parte del mini-mondo di Avanti un Altro ma per il momento non ho proposte a riguardo.

Il fatto che Eleonora D'Alessandro abbia vestito i panni (succinti) di Belen non è piaciuto per niente al pubblico che ha cominciato a criticarla su Twitter praticamente in diretta e non soltanto perché a detta di alcuni telespettatori avrebbe creato un "clone" dell'imitatrice ufficiale di Belen Rodriguez (Virginia Raffaele), ma anche perché il vestito indossato da Eleonora D'Alessandro avrebbe avuto uno spacco ben più profondo di quello di Belen lasciando intravvedere molto di più.

Correlati:

Commenti


Altre notizie