Rapina al portavalori, traffico bloccato tra i caselli di Pescara

RAPINA CON SPARATORIA IN A14

Posti di blocco sono stati istituiti in diversi punti. Secondo quanto riferito dal centro operativo autostradale (Coa) di Citta' Sant'Angelo, il colpo non sarebbe andato a buon fine. I malviventi avrebbero poi esploso alcuni colpi di arma da fuoco intimidatori in aria e contro il blindato, costringendo gli addetti alla sicurezza alla resa. All'interno del tratto chiuso, il traffico è bloccato e si è formato 1km di coda.

A lanciare l'allarme un automobilista e la polizia stradale è subito giunta sul posto, mettendo in fuga i malviventi che sono scappati a bordo di un furgone in transito che hanno abbandonato prima di dargli fuoco. Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso, la polizia autostradale e la polizia scientifica.

Il furgone e' stato incendiato. Si registrano due chilometri di coda; rallentamenti sulla viabilità ordinaria.

L'autostrada è stata chiusa in direzione nord con obbligo d'uscita a Pescara Sud e Pescara Ovest.

L'entrata consigliata per chi viaggia verso Ancona e' Pescara Ovest, mentre l'uscita consigliata provenendo da Bari e' Ortona (Chieti).

Correlati:

Commenti


Altre notizie