Amantea, ragazza accoltella il compagno. Arrestata

Tragedia sfiorata ad Amantea 23enne accoltella il compagno arrestata con l'accusa di lesioni aggravate

Ma tanto sarebbe bastato a una giovane di 23 anni, L. S. di Amantea, sulla costa tirrenica cosentina, per scagliarsi contro il suo compagno con un coltello e colpirlo a un fianco fino a procurargli lesioni gravi.

Una semplice lite, questo è quanto emerge da una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, una lite come tante, che però degenera e l'uomo viene accoltellato. Secondo quanto trapela, il 29enne non sarebbe in pericolo di vita.

Sconosciuti i motivi della lite che hanno fatto andare su tutte le furie la ragazza. I soccorritori lo hanno trasportato d'urgenza all'ospedale Annunziata di Cosenza dove è ricoverato in prognosi riservata. La giovane, incensurata, è stata arrestata dai carabinieri e posta ai domiciliari.

Correlati:

Commenti


Altre notizie