Lazio, ultime ore di calciomercato: Tare e Lotito preparano 3 colpi

Lazio, ultime ore di calciomercato: Tare e Lotito preparano 3 colpi

La Lazio è piombata sul mercato e sta per chiudere per due difensori ed un mediano per sostituire tre giocatori in uscita. Ma perché le nuove entrate si perfezionino servono prima delle uscite e quindi le relative operazioni sono in stand by in attesa che ogni casella vada al suo posto. In queste ore, pero', alcune trattative stanno subendo un'improvvisa accelerata.

Per tre che ne arrivano, tre ne partiranno. Su tutte quelle di Braafheid, Gentiletti e Mauricio. Il nome nuovo in entrata è quello di Gustavo Cabral, trentenne centrale mancino che non rinnoverà il contratto col Celta Vigo e in grado di giocare come terzino sinistro. C'erano stati contatti con Verona e Bologna, ma poi le trattative si sono arenate.

Il centrocampista della Lazio Onazi, 23 anni. Saranno i tecnici Steve McClaren e Francesco Guidolin a decidere se investire o meno sul nigeriano, e in questo momento i 'Magpies' risultano i più motivati a tentare di strappare Onazi al Werder Brema. La Lazio, che per anni ha mantenuto una valutazione di 10 milioni di euro per il cartellino di Onazi, ha appena deciso di abbassare le richieste a 7 milioni, venendo così incontro ai potenziali inquirenti e alla volontà di Stefano Pioli di lasciar andare il giocatore: l'allenatore non ha mai tenuto in grande considerazione il vice capitano della Nigeria, preferendogli il romano Danilo Cataldi. La situazione potrebbe sbloccarsi con la formula del riscatto obbligatorio.

IN DIFESA - Con la partenza di Onazi potrebbe arrivare Fernando Tissone, in scadenza con il Malaga, ma la società biancoceleste preferirebbe prendere un difensore, spostando Senad Lulic a centrocampo. Con il club dell'argentino c'è già un'intesa di massima.

Correlati:

Commenti


Altre notizie