Ufficiale: El Shaarawy è della Roma

Se così fosse, infatti, significherebbe che l'italo-egiziano avrà fatto bene con la Roma, con grande soddisfazione di Luciano Spalletti, che lo ha monitorato per tutta la durata dell'allenamento e che lo ha spesso incitato. "Nella nota ufficiale si legge che si tratta di "...un contratto per l'acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2016, dei diritti alle prestazioni sportive dell'attaccante, a fronte di un corrispettivo di 1,4 milioni di euro".

"Sono molto carico ed entusiasta: la Roma rappresenta un nuovo inizio". Sono venuto qui con umiltà a cercare di dare una svolta alla mia carriera.

Il tuo primo giorno a Trigoria: come stai?

Le parole all'arrivo a Fiumicino: "Sono pronto a dare il mio contributo per questa nuova sfida: c'è poco da discutere, meglio lavorare al massimo con entusiasmo e tanta carica".

Il 'faraone' è arrivato a Roma.

Ad attendere il Faraone un piccolo gruppo di tifosi, salutati con affetto prima di raggiungere l'hotel e prepararsi a una lunga mattinata di viste mediche e firme contrattuali. Ho parlato con Sabatini faccia a faccia e con Spalletti al telefono e ho sentito subito molta fiducia.

"Grazie alla Roma voglio riconquistare la Nazionale", ha detto l'ex rossonero con la sciarpa della Roma in mano.

Il giocatore ha sicuramente l'occasione per riscattare un paio di stagioni al di sotto delle aspettative e convincere Antonio Conte a convocarlo per gli Europei. L'attaccante torna in campo nella stagione 2014-2015, ma sarà ancora una volta fermato dal solito problema al piede, che ne limita l'impiego.

Correlati:

Commenti


Altre notizie