Il bambino della Kinder è cresciuto: ecco come è diventato

Questo è il primo bambino Kinder che potete vedere sia da bambino che da adulto

Josh non è stato il primo a farlo ma ha sostituito il volto dello storico bambino della Kinder, il tedesco Günter Euringer la cui faccia è rimasta sulle confezioni per oltre 30 anni, dal 1973 al 2005.

Ha già 21 anni Josh Bateson, noto per essere stato il volto per le confezzioni di battette al cioccolato della Kinder. Lui è uno degli storici testimonial della Kinder Cioccolato. In men che non si dica Josh in questo modo è diventato un vero e proprio caso virale e, spulciando il suo profilo Instagram, non può non saltare all'occhio quella bellezza eterea che con il tempo continua a contraddistinguerlo. Ma grazie a Tinder, una app di appuntamenti molto diffusa, ora non è più così offrendo un nome al volto sulla confezione. Josh Bateson ha incassato con ironia e ha pubblicato un articolo che raccontava la vicenda. Adesso il ventunenne vive a Londra, lavora come promoter e studia relazioni internazionali presso la Loughborough University.

Bambino che ha prestato il volto dal 2005
Bambino che ha prestato il volto dal 2005

Lo conosciamo tutti perché il suo sorriso, quando era un fanciullino, ben 11 anni fa, era stampato sulle confezioni dei cioccolatini Kinder.

La ragazza ha subito reso nota la sua scoperta su Twitter ottenendo oltre7mila retweet.

Correlati:

Commenti


Altre notizie